[riceviamo e pubblichiamo].
Con enorme soddisfazione recepiamo l’indicazione contenuta nelle FAQ del Governo circa la possibilità di far visita ai propri defunti presso i cimiteri della regione di appartenenza. Da quanto apprendiamo, infatti, il Governo ha risposto positivamente alla richiesta fatta da vari soggetti, tra cui ANCI Umbria, come comunicato nel pomeriggio, che spingeva per la riapertura dei cimiteri. Siamo già al lavoro per individuare tutte le precauzioni organizzative da mettere in atto per garantire un accesso in sicurezza ai cittadini ed agli operatori, sulla base di “linee guida” tese ad eliminare il rischio di assembramento come indicato dalla Circolare del Ministero della Salute dell'8 aprile, così da permettere quanto prima ,a tutti i nostri cittadini, di potersi recare, in assoluta sicurezza, nel luogo degli affetti più cari.